(IN) Netweek

ARCORE

Il segretario del Pd ad Arcore si dimette in polemica con Renzi

Share

Il segretario del Pd ad Arcore si dimette in polemica con Renzi. Attraverso Facebook, Piero Tieni, ha "abdicato". Un lungo intervento per dire no ad annunci, Jobs Act e dialogo con Berlusconi, ripreso anche sul suo sito ufficiale dal dissidente democratico "per eccellenza", l'onorevole monzese Pippo Civati.

E anche in un certo senso una rassegnata ammissione di colpa: "Arcore è un paese di circa 17 mila abitanti, 14 mila elettori, 3.800 dei quali hanno votato PD alle ultime elezioni. Tra essi soltanto 40 sono iscritti al PD (l'1%!) e circa 20 sono i militanti attivi".

Tutti i dettagli della notizia sul giornale da martedì mattina in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile e online.

Leggi tutte le notizie su "Arcore"
Edizione digitale

Autore:pdn

Pubblicato il: 27 Novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.